testata per la stampa della pagina
Home  / 
  • L’impegno del Policlinico Federico II nella lotta al COVID-19
 

L’impegno del Policlinico Federico II nella lotta al COVID-19

news
 

L’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II ha reso disponibili un totale di 41 posti letto per rispondere all’emergenza Covid-19.

12 posti letto
 sono stati individuati in Terapia Intensiva, 11 dei quali sono oggi occupati da pazienti provenienti da altri ospedali della provincia di Napoli.

Sono stati attivati, inoltre, il percorso per le gravide positive al Covid-19, con blocco parto e Terapia Intensiva Neonatale con posti letto dedicati, e il percorso pediatrico, riconosciuto come HUB regionale,  dedicato ai bambini positivi.

Sono in corso i lavori per la realizzazione di ulteriori 15 posti letto in Malattie infettive, 10 posti letto di terapia intensiva/sub intensiva presso l’edificio edificio 6 e sono state attivate le procedure per l’ampliamento della terapia intensiva.

#iomicuroallafedericoII

Nella foto, l’equipe guidata dal prof. Giuseppe Servillo che giorno e notte combatte nella lotta contro il COVID-19.
Da sinistra, il dott. Buonanno anestesista, il dott. De Marco caposala, il dott. Vargas anestesista, il prof Servillo direttore della UOC di Anestesia, Rianimazione e Terapia Antalgica, il dott Cianciulli anestesista, il dott Palumbo anestesista, il dott. Portino infermiere, il dott. Mormile infermiere, il dott. Izzo infermiere, il dott. Purrone infermiere, la dott.ssa Capasso Specializzanda.