testata per la stampa della pagina
Home  / 
  • Privacy
 

Contenuti a cura del  Responsabile della Protezione dei Dati dell'A.O.U. Federico II

Privacy

 

FinalitÓ e modalitÓ di trattamento dei dati

Ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 e dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali per i trattamenti di dati
Il Titolare del trattamento dei dati Ŕ il Direttore Generale dell'A.O.U. Federico II dott. Vincenzo Viggiani
Il Responsabile della Protezione dei Dati dell'A.O.U. Federico II: Ing. Guglielmo Toscano
Atto di nomina Disp. n. 297 del 22/05/2018

Trattamento dei dati personali

Dati di navigazione
Le informazioni non sono raccolte per essere associate all'identificazione degli utenti nÚ per essere messi a disposizione di soggetti terzi.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, dati utilizzati al fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento.
I dati potrebbero essere utilizzati per l'eventuale accertamento di responsabilitÓ in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.
Il Portale web aziendale non eroga servizi a cui si accede tramite dati personali. Alcuni servizi il cui accesso Ŕ consentito tramite inserimento di credenziali sono gestiti su server web diversi da quello che ospita il Portale Web Aziendale ed Ŕ previsto che il collegamento di riferimento si apra in una nuova finestra.

Dati forniti volontariamente dall'utente
Per l'accesso a particolari servizi a richiesta erogati tramite il sito, quali le richieste di accesso civico, i dati dell'utente non vengono memorizzati ma inviati via email al responsabile del procedimento.

Cookies e altri sistemi di tracciamento
Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito tramite tali strumenti.
Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, nÚ vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.

Diritto di reclamo
Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento sopra citato hanno il diritto di proporre reclamo al Garante della Privacy, come previsto dall'art. 77 del Regolamento stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento).