1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
FlexCMP

Contenuto della pagina

Come raggiungerci

 

L'Azienda Ospedaliera Universitaria "Federico II" è situata in Via Pansini, 5, nella "Zona Ospedaliera", tra il Vomero e i Camaldoli.
Si accede da quattro ingressi (mappa ingressi):
- Via Sergio Pansini, ingresso principale sempre aperto
- Via Tommaso De Amicis aperto dal lunedì al venerdì, escluso i festivi, dalle ore 7,00 alle 20,30 - il sabato dalle ore 7,00 alle ore 15,00)
- Via Gaetano Quagliariello aperto dalle ore 7,00 alle 16,00 (solo varco pedonale)
- Via Santacroce ad Orsolone aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 7.00 alle 16,00 (tale varco va obbligatoriamente utilizzato da tutti gli automezzi pesanti, fornitori di servizi e del trasporto funebre)

 

Bus Interno

All'interno è disponibile un servizio gratuito di Mini-Bus. All'ingresso di Via Pansini è presente il Punto Informazioni (tel. 081 7463292) cui richiedere ulteriori indicazioni per l'orientamento interno.

 

Bus di linea e Metro

Bus di linea
Accedi al sito web dell'ANM

Metropolitana
Accedi al sito:  http://www.vivere.napoli.it/mobilita/metropolitana-linea-1/
                   http://www.vivere.napoli.it/mobilita/metropolitana-di-napoli-linea-2/                   


 

Auto

Parcheggi:
- Parcheggio auto a pagamento nei pressi dell'ingresso di Via Pansini
- Zona "strisce blu"nelle adiacenze di Via Pansini e Via de Amicis

Veicoli autorizzati
Fino alle 15,00 è vietato l'accesso ai veicoli non autorizzati, mentre dalle 15,00 alle 20,00 l'accesso e la sosta sono consentiti a tutti.
Possono sempre accedere:
- auto con a bordo partorienti dirette al Pronto Soccorso Ostetrico
- genitori dei neonati ricoverati al Centro Immaturi e Neonatologia
- donatori di sangue in possesso del tesserino emesso dal Servizio Immunotrasfusionale convalidato dall'Ufficio per la Mobilità
- pazienti sottoposti a cicli di radioterapia e/o terapia oncologica, emodializzati,
   trapiantati e donatori muniti di attestazione rilasciata dalla struttura assistenziale e convalidata dall'Ufficio Mobilità

 


archivio Archivio News